Novità da Alima, i dieci estratti della linea Extract

Nel panorama della IV Gamma di frutta si fa largo Alima, società di Castelvetro Piacentino, che ha recentemente presentato le sue novità, in particolare per quanto riguarda gli estratti, alla fiera MARCA di Bologna.

Dieci mix di ortofrutta, della linea Extract,  confezionati e pronti per essere centrifugati, che saranno testati nel canale GDO nelle prossime settimane. Ma è sempre più ricca la gamma Alima, che si compone di confezioni monofrutto e macedonie, che variano nel mix, a seconda della disponibilità stagionale della frutta fresca. E ancora frutta secca, frutta disidratata, mousse, frutta da bere e mix di frutta e verdura per preparare estratti e centrifughe. La frutta fresca, sia locale che di origine tropicale, viene attentamente selezionata e nella lavorazione non vi è aggiunta di zuccheri e conservanti.

“Siamo specialisti in IV Gamma – hanno dichiarato a Bologna le titolari, le sorelle Domenica e Rosa Reggio – e uno dei nostri punti di forza è l’ananas. Abbiamo scelto un ananas extra sweet che si presta alla lavorazione di IV gamma. Il tenore zuccherino non è mai inferiore a 12 – 14 gradi Brix. Il prodotto ha una colorazione ideale e una shelf life di 6 giorni. Potrebbe essere anche maggiore, ma preferiamo che il consumatore abbia sempre il prodotto nella massima espressione di qualità”. “In generale – hanno aggiunto – ci muoviamo in un comparto in grande crescita. Puntiamo sull’innovazione, sulla qualità e su un packaging accattivante”.

L’azienda si sta rafforzando nella GDO ma è presente anche nei negozi specializzati.

La newco di Castelvetro Piacentino due anni fa ha rilevato il relativo ramo d’azienda da Solfarm Europe, allora prima azienda italiana nel settore della frutta di IV Gamma.