Arriva l’estate: ecco tutte le novità di La Linea Verde

Per La Linea Verde si conclude una settimana intensa di incontri ed eventi divisa tra Milano, con la partecipazione a TuttoFood-Fruit Innovation, e Rimini, dove chiude i battenti oggi la 36edizione del Macfrut. Tante le novità lanciate dall’azienda di Manerbio, che da sempre fa dell’innovazione uno dei driver più importanti per mantenere la posizione di leadership sul mercato.

Andiamo per ordine. Dopo il lancio commerciale dello scorso febbraio, le due kermesse sono state l’occasione ideale per presentare e fare assaggiare al settore le tre referenze della nuova linea ‘Gusto d’Oriente’ nelle varianti Tokyo (con funghi shiitake e le alghe wakame, germogli di fagiolo e salsa di soia tamari), Mumbai (zuppa di ceci speziata con latte di cocco) e Bangkok (zuppa tailandese con pollo e soia edamame, lenticchie rosse, curry e lime). “L’obiettivo era non cannibalizzare il nostro consumatore abituale ma puntare su un nuovo target giovane di millenial e anche più piccoli, proponendo una cucina etica che va molto tra i ragazzi”, ha spiegato a Fresh Cut News Valerié Hoff, direttore marketing de La Linea Verde. “In questo modo – aggiunge – la nostra speranza è anche di far mangiare più verdura ai ragazzi. E i primi risultati ci stanno dando ragione”. La commercializzazione sarà senza soluzione di continuità anche nei mesi estivi: “L’intero segmento delle zuppe, negli ultimi anni, non segna particolari cali della domanda anche in quei mesi tradizionalmente considerati ‘fuori stagione’; ancor più credo che questa proposta non seguirà alcun tipo di stagionalità”, spiega Hoff.

Altra novità fresca fresca di produzione, in distribuzione proprio in questi giorni, è la linea Limited Edition in formato monoporzione di Zuppe Fresche Dimmidisì Profumi dell’orto, nella variante ‘vellutata con formaggio fresco’ e ‘minestrone con riso rosso integrale’. “La nostra idee era proporre una zuppa appositamente pensata per essere consumata durante una giornata di clima estivo. Per questo motivo volevamo che fosse particolarmente caratterizzata da un gusto leggere, senza legumi, e da profumi che richiamassero alla mente i sapori di una volta grazie a un tritato di basilico”. Per ovviare all’assenza di legumi è stato aggiunto il formaggio fresco vaccino nella vellutata mentre nel minestrone, per la prima volta nelle ricettazioni Dimmidisì, il riso rosso integrale della varietà Hermes, un incrocio tra la varietà di riso Venere e la Indago, del Consorzio del Riso di Vercelli. “Altra grande novità è il formato monoporzione, perché pensato per un target femminile che consuma il prodotto durante la pausa pranzo”.

Piatto Unico Goloso, due referenze appetitose a base di misticanza con pomodorini declinate in Insalatona Gorgonzola Dop, Noci e Salsa con Pere e Insalatona Emmental, Bacon e Salsa Senape e Miele: Entrambe le proposte si caratterizzano per gli ingredienti stuzzicanti tali da sedurre un consumatore che “In questo caso può essere costituito anche da un pubblico maschile”, spiega la manager.

E non finisce qui. Altra novità è rappresentata dall’inserimento di due nuovi gusti della linea estratti DimmidiSì Juicing: DimmidiSì Juicing Orange Digestive con Mango, Passion Fruit e Zenzero e DimmidiSì Juicing Purple Energy con Ribes Nero e Infuso di fiori di Sambuco. “Abbiamo appositamente voluto inserire due novità facendo l’associazione ‘estate-vacanze’ con un gusto, quello con mango e frutto della passione, che ricordasse le mete esotiche e l’altro, con ribes nero e i fiori di sambuco, le vacanze in montagna”, conclude Hoff.

Chiara Brandi