Despar punta su una Scelta Verde tra biologico e servizio

Lanciata a febbraio 2019 la linea di insalate in busta in confezioni 100% compostabili a marchio privato Despar, Scelta Verde Bio Logico, sta riscuotendo un buon successo al consumo ricevendo fin da subito un’ottima accoglienza tra i  consumatori.

Ad oggi le referenze in assortimento sono sette (insalata mista, misticanza, lattughino, valeriana, radicchio rosso, rucola, carote julienne) e al momento non sono in programma ulteriori ampliamenti di gamma.

L’attenzione di Despar per il consumatore, e dunque l’impegno nella proposta di un prodotto ad alto valore aggiunto e contenuto di servizio, va assolutamente di pari passo al suo impegno verso l’ambiente e la sostenibilità. “Dal punto di vista del packaging – ha spiegato Michela Cocchi, Brand Manager Sviluppo MDD di Despar Italia a Fresh Cut News – la responsabilità di Despar è trasversale a tutte le linee dei prodotti a marchio. Ove possibile cerchiamo di eliminare la plastica a patto di salvaguardare le caratteristiche organolettiche e la shelf life del prodotto. Non è facile coniugare la necessità di offrire al consumatore prodotti ad alto contenuto di servizio con un packaging che risulti più rispettoso dell’ambiente ma in questo caso ci siamo riusciti e ne siamo molto soddisfatti”.

Un obiettivo ambizioso che è stato raggiunto anche grazie al lancio di altri nuove referenze tra cui gli estratti a freddo Scelta Verde Bio,Logico 100% naturali senza aggiunta di zucchero. Un impegno serio che la Brand manager sottoscrive affermando: “Abbiamo iniziato un percorso che continueremo a seguire, sia con nuovi prodotti sia attraverso il restyling di quelli già in scaffale”. (c.b.)