Da Valfrutta quattro referenze di pomodoro al vapore

Valfrutta ha lanciato la nuova linea di Pomodoro al Vapore. Grazie alla tecnologia al vapore, i pomodori sono lavorati con delicatezza per preservare al meglio le caratteristiche organolettiche della materia prima, rigorosamente italiana. Il brand propone quattro referenze con prodotto 100% italiano: Passata Vellutata proposta nei formati bottiglia da 700 grammi e bottiglia da 350 grammi in cluster da 3 pezzi, Polpa Gran Cubetti in confezione 3×400 grammi, Pelati in pack da 3×400 grammi e Polpa Fine in bottiglia 2×330 grammi.

La lavorazione al vapore garantisce una maggiore delicatezza durante le fasi di scottatura e pelatura, le più importanti per garantire la qualità del prodotto; riduce i tempi di lavorazione e limita al minimo lo stress del pomodoro; mantiene l’integrità delle sostanze nutritive del pomodoro, che altrimenti andrebbero perse nell’acqua; preserva le caratteristiche organolettiche donando corposità e densità.

Le referenze si contraddistinguono a scaffale per un packaging impattante, in cui compare al centro, sotto il logo Valfrutta, la specificità della lavorazione “Al Vapore”. Inoltre vengono evidenziati i plus: filiera certa e tracciabile, sostenibilità e attenzione all’impatto ambientale, genuinità e sicurezza.