Deliveroo, i nuovi trend tra equilibrio e sostenibilità

Con l’avvicinarsi della fine dell’anno arriva per il tempo di tracciare bilanci e fare previsioni per i mesi a venire, un rendiconto che per i più grandi operatori del settore diventa una vera e propria linea di sviluppo basata su stime previsionali frutto dell’elaborazione di big data. Da qualche anno Deliveroo, il servizio di food delivery presente in 13 Paesi e in oltre 500 città a livello globale, con più di 50.000 ristoranti partner, è diventato una vera voce autorevole nel definire questo tipo di tendenze. Per il 2020 gli insider di Deliveroo hanno svelato alcuni interessanti trend che i foodies di tutto il mondo possono aspettarsi di vedere.

Le insalate 2.0
Non più ‘solo foglie’. Una tendenza che si è andata via via affermando negli ultimi anni – i nostri lettori lo sanno bene – e che troverà sempre più affermazione nei prossimi mesi. Fermentati, come sughi fermentati al latte e miso, grani insoliti come teff e freekeh per sostituire l’onnipresente quinoa, burri di noci e arachidi in condimenti e salse, prodotti poco utilizzati come la rutabaga (o navove), dal sapore crudo, le alghe come il dulse e verdure disidratate saranno sempre più presenti nei piatti vegetali di tutto il mondo.

Il sapore affumicato
Una tendenza che negli ultimi mesi ha registrato una crescente esponenziale della propria popolarità sulla scia di mode nate in grandi ristoranti gourmet a livello globale, specialmente di Londra, che usano la fiamma viva nelle loro cucine. A cavalcare questo trend, non sono solo steakhouse o locali dedicati al mondo della carne, ma anche ristoranti europei, mediorientali e nordafricani che stanno sempre più adottando questo tipo di cottura anche in menù apparentemente distanti da questi sapori tipicamente più nordici.

Beyond Burger
Alla vista veri e propri hamburger, ormai i beyond burger sono diventati l’alternativa vegana al tradizionale fast food e non solo. Realizzati con ingredienti vegetali questo tipo di panino è ormai pronto a conquistare e “convertire” anche i carnivori più accaniti.

Equilibrio e sostenibilità
Nel 2020, secondo Deliveroo, sarà ancora più evidente, anche nella scelta della propria dieta quotidiana, una certa sensibilità verso stili di vita sostenibili ed equilibrati, in termini alimentari quanto salutistici e finanziari, provando nuove opzioni alimentari nel tentativo di vivere in modo più felice e più responsabile. Un equilibrio di dieta, sostituendo alcuni piatti di carne con alimenti a base vegetale.