Le novità di Orsero. Tre referenze e obiettivo Sicilia per la logistica 

F.lli Orsero ha presentato alla edizione 28 di Fruit Logistica, che ha chiuso i battenti a Berlino ieri, 7 febbraio, tre nuove referenze della linea ‘Frutta da bere’ che propongono due nuove ricette di spremute arricchite con semi di chia e uno smoothie con yogurt.

Le due nuove spremute sono a base, rispettivamente, di banana-mela-mango-passion fruit e di mango-mela-kiwi- spinaci. “Si tratta di una novità assoluta l’introduzione di superfood nelle spremute – ha precisato Mattia Beda (secondo da sinistra nella foto), responsabile di IV Gamma per il Gruppo -. Le nuove bottigliette non sono ancora state lanciate sul mercato italiano perché la distribuzione è appena partita. Le abbiamo appena inserite in catalogo arricchendo la linea di prodotti lanciata nel 2019″.

Tra gli smoothies, sempre della linea ‘Frutta da bere’, arriva appunto il nuovo frullato di fragola arricchito di yogurt.

La logistica viene presentata da Orsero come uno dei punti forti dell’azienda che, anche grazie agli stabilimenti in Sud Italia e in Sardegna, riesce a consegnare in giornata, qualsiasi ordine in tutt’Italia. “Stiamo lavorando sulla Sicilia – ha dichiarato Beda – che per ragioni note ha una complessità logistica maggiore. Ma ci stiamo lavorando”. Sul fronte delle forniture Beda afferma: “Ci stiamo aprendo a nuovi canali distributivi oltre a quelli tradizionali. Si tratta dell’out of home e comprende tutto il mondo che è escluso dalla GDO: grossisti, negozi specializzati e grandi account. Un percorso iniziato lo scorso anno, quando ci siamo aperti al canale horeca e ai grossisti che riescono a servire clienti che noi non riuscivamo a seguire”.

Mariangela Latella