Lemon Snack, ecco i nuovi limoni per il consumo on-the-go

Sembra un piccolo limone dalla forma allungata e più snella rispetto al tradizionale agrume. Una caratteristica unica che lo rende snack on the go; le sue dimensioni permettono infatti il consumo in un solo morso in qualunque momento, come spezza-fame o dopo i pasti, in ufficio o fuori casa. Ricco di vitamine, non è trattato post raccolta e ha la polpa con bassa acidità. È il nuovo Lemon Snack di OP Ancona di Policoro (Matera) e del suo partner commerciale Di Pilato Giovanni & Figli srl.

“Quando dall’OP Ancona mi hanno parlato di questo nuovo prodotto, ancora poco coltivato e conosciuto in Italia, mi sono davvero incuriosita e fin da subito abbiamo deciso di sostenere il progetto. A mio parere il suo valore è davvero eccezionale: è un agrume originale, totalmente innovativo per il suo gusto e per la sua versatilità”, ha spiegato a Fresh Cut News Cristiana Di Pilato, manager della Di Pilato Giovanni & Figli srl.

Dopo gli ottimi risultati ottenuti durante i test realizzati nella primavera dello scorso anno al Mercato Ortofrutticolo di Milano e in alcuni selezionatissimi pdv della GDO lombarda, dal mese di gennaio 2020 i Lemon Snack sono tornati disponibili sugli scaffali della Grande Distribuzione.

“Il target di questo nostro nuovo prodotto è rappresentato da un consumatore giovane, curioso e alla costante ricerca di nuovi prodotti salutari, ma al contempo attento ai nuovi trend legati alla sostenibilità”.

Il nuovo prodotto di OP Ancona e Di Pilato risponde, infatti, anche a quest’ultimo punto. Il packaging è completamente eco-compatibili: i vassoi sono in cartone certificato FSC, il flowpack è in PLA mentre le etichette sono compostabili. (c.b.)