Programma IV Gamma della società sementiera Sais: ecco le selezioni

Sais SpA, azienda sementiera con sede a Cesena, è impegnata da quasi 20 anni nel miglioramento genetico di specie orticole, principalmente pomodoro, basilico, melanzana e peperone. Negli ultimi anni ha avviato un programma dedicato alla selezione e allo sviluppo di prodotti destinati alla IV Gamma, confrontandosi con le maggiori realtà produttive italiane.

La sperimentazione e, successivamente, lo sviluppo hanno interessato le principali zone di produzione: Lombardia, Veneto, Campania, Lazio e Puglia, permettendo di selezionare e mettere a punto le varietà più idonee per produttori e mercato, in termini di rapporto fra qualità e prezzo.

Il catalogo comprende: bietola Rhubarb Chard (varietà adatta a semine tutto l’anno, di pianta compatta), spinacio SP104 (varietà a ciclo precoce, con foglia pressoché liscia, di forma arrotondata, carnosa, di colore verde scuro, adatta per semine da marzo a giugno e da agosto a fine ottobre), rucola selvatica a foglia frastagliata Giuditta (varietà con buona tenuta alla salita a seme, con foglia lunga e finemente frastagliata, dall’aroma gradevolmente pungente), cavolo laciniato Nero di Toscana (la varietà selezionata ha un’ottima uniformità, con foglie lanceolate, bollose di colore verde scuro; di ottima la resa), prezzemolo Gigante d’Italia Caput  (varietà a resa elevata, qualità del seme, adatta a semine estive con raccolta in autunno-inverno).