Serre idroponiche per 11 mila mq. Il Bahrein cerca il costruttore

L’ufficio ICE di Doha, capitale del Qatar, informa che il governo del vicino Bahrein, tramite il ministero dei Lavori Pubblici ed Urbani, ha pubblicato un bando diretto alle maggiori compagnie edilizie e ad architetti per la costruzione di una struttura che miri ad accrescere l’auto- sostentamento alimentare del Bahrein in tutte le sue regioni.

Il progetto – precisa l’ICE – è implementato dall’Ufficio Progetti Speciali e rientra nella “Iniziativa Sostenibilità Alimentare” che prevede lo sviluppo di due serre idroponiche di 11 mila metri quadri ciascuna.

L’appaltatore vincitore si occuperà, si legge nel bando, non solo della costruzione delle due serre, ma anche di tutte le strutture necessarie al loro funzionamento. L’ultimo giorno utile per l’invio delle proposte è il 27 maggio.