Cultiva ha scelto SANA per lanciare le nuove buste in PLA compostabile

Cultiva ha confermato anche quest’anno la partecipazione a SANA, in programma a Bologna dal 9 all’11 ottobre. L’azienda rodigina, tra i leader italiani della IV Gamma, sarà presente al padiglione 33, stand E30.
Cultiva è stata tra i pionieri del biologico nel settore della IV Gamma e continua a scommettere su questo segmento di mercato in continuo sviluppo, con diversi investimenti sia in Italia sia all’estero. “Nel momento in cui la domanda ha iniziato ad aumentare noi eravamo già pronti, avendo iniziato a coltivare il radicchio e poi tutte le altre referenze quando ancora le richieste erano bassissime. Abbiamo sempre destinato al bio almeno il 20% delle produzioni”, dichiara Giancarlo Boscolo, presidente dell’azienda.
“Anno dopo anno, ci siamo focalizzati sempre più su questo comparto, ampliando le coltivazioni e offrendo ai nostri partner proposte sempre nuove e originali, al punto di creare la linea delle bowls Bio Cultiva, insalate arricchite e pronte da gustare, ad alto contenuto di servizio, lanciate l’anno scorso proprio in occasione di SANA, caratterizzate dalla ricettazione sfiziosa e dal pack in PLA compostabile”, precisa l’imprenditore.
E anche per quest’anno Cultiva ha scelto SANA per presentare le sue novità nel settore biologico. Per vestire tutte le proposte biologiche di Cultiva, baby leaf e adulte, sia mono-prodotto sia mix, viene lanciato infatti a Bologna un nuovo film in PLA compostabile: dalle linee essenziali, con il logo delle 5 foglie Cultiva e la scritta ‘bio’ in corsivo elegante, disponibile anche, in formato più piccolo e in PP.
Questa novità si va ad affiancare a un nuovo film brandizzato anche per il convenzionale, destinato a prodotti, come erbette e spinaci, pronti da cuocere sul banco del fresco, studiato per essere messo direttamente nel microonde e mantenere aromi e qualità durante la cottura.