Tornano le zuppe fresche pronte di OrtoRomi con qualche novità

Insal’Arte, brand di eccellenza di OrtoRomI, ripropone la linea di zuppe, minestroni e vellutate, ampliando l’assortimento con una proposta ispirata alla tradizione gastronomica del Sud: la zuppa pugliese. A supporto del lancio è stata pianificata una campagna digital che veicolerà il nuovo spot realizzato dalla Multichannel Communication Agency DigitalMind.
L’arrivo delle basse temperature coincide dunque con il ritorno sugli scaffali dei prodotti di V gamma a marchio Insal’Arte: le zuppe fresche e pronte da scaldare, preparate esclusivamente con verdure di prima scelta attentamente selezionate e sottoposte ai rigorosi controlli che OrtoRomi esegue lungo la filiera produttiva.
“OrtoRomi – si legge in una nota aziendale – opera da sempre nel rispetto dei suoi consumatori, monitorando costantemente le esigenze legate al consumo dei pasti con la peculiarità di proporre soluzioni pratiche e salutari, caratterizzate da una lista corta di ingredienti, tra i quali verdure e legumi, senza aggiunta di coloranti, conservanti, glutammato e OGM. La gamma di proposte di zuppe, passati e vellutate è in grado di soddisfare i gusti di tutti, poiché abbraccia sia ricette della tradizione italiana sia preparazioni con accostamenti originali e insoliti”.
“I passati e le vellutate – prosegue la nota – spaziano dal classico passato di verdure (proposto per questa stagione con una nuova ricetta) a quello dolce di zucca e carote. Ci sono poi le vellutate di porro, di funghi misti con porcini, di bieta e cavolfiore, di fagioli e radicchio e la vellutata di pomodoro con ricotta di bufala, deliziosa anche se consumata senza riscaldarla. L’offerta di zuppe e minestroni è il connubio tra materie prime semplici e di eccellente qualità e sapori unici e gustosi, e comprende: la zuppa di cicoria e patate e la zuppa di scarola e fagioli, la classica pasta e fagioli, il minestrone di verdure dell’orto e la variante leguminosa, e ancora la zuppetta tipica della cucina romana con fave e piselli, la zuppa toscana con cavolo nero, la zuppa di carciofi”.
La zuppa pugliese è dunque la novità proposta per l’autunno 2020: una pietanza tipica della gastronomia meridionale, semplice e al contempo appagante con il suo sapore rustico conferito dalle foglie tenere delle cime di rapa. La ricetta è arricchita da una nota dolce ottenuta dall’abbinamento con i piselli. Armonie di sapori invitanti contenute in confezioni da 310 grammi o 620 grammi sono la proposta di OrtoRomi per un pasto genuino, sano e ricco di proprietà nutritive: sarà sufficiente seguire le facili istruzioni, scaldare al microonde o in pentola e la pietanza sarà pronta da gustare in pochi minuti.