Con Zerbinati la IV Gamma si affaccia a Cibus Connect

Si è chiusa a Parma la seconda edizione di Cibus Connect, una formula smart proposta per la prima volta nel 2017 perfettamente integrata all’offerta fieristica internazionale degli anni dispari: due giornate di fiera rigorosamente professionali, stand e cooking stations chiavi in mano per esporre e degustare al meglio i prodotti, azzeramento dei problemi logistici tipici dei grandi eventi in Italia, supporto al sourcing e opportunità di business su misura dei buyer.

Il 10 e l’11 aprile all’interno dei padiglioni 5 e 6 di Fiere di Parma c’erano oltre 700 espositori, 900 marchi, 500 nuovi prodotti in esposizioni e 10 mila tra operatori e buyer, di cui circa 3.000 provenienti dall’estero. Tra i protagonisti della kermesse emiliana anche un big della IV e V Gamma: Zerbinati, presente con l’intera linea di prodotti a marchio per un momento di incontro e consolidamento del brand.

“Cibus Connect, giunto alla sua seconda edizione, è già diventato per noi un appuntamento fisso”, ha dichiarato a Fresh Cut News Simone Zerbinati, direttore generale dell’omonima azienda piemontese. “Sono tantissimi i buyer esteri che ci hanno fatto visita ed è evidente l’evoluzione in senso smart della manifestazione, che ogni anno si arricchisce di contenuti e rispecchia i trend globali del momento”, ha concluso soddisfatto il manager. (c.b)