La grandine danneggia le serre di insalate in Lombardia

Oggi si segnalano tempeste di grandine che hanno investito la zona di Lecco e la Bergamasca con danni fino all’80% nelle serre di insalate. Alcune serre sono state scoperchiate dal forte vento. Il maltempo ha colpito a macchia di leopardo. Si prevedono danni ingenti.

Secondo l’agenzia specializzata ESWD, dall’inizio dell’estate,  l’Italia è stata colpita da 462 tempeste di ghiaccio, acqua e vento, il 75% in più rispetto all’anno scorso, con pesanti ripercussioni sulle coltivazioni e il lavoro degli agricoltori. Una anomalia climatica evidente dovuta alla tendenza alla tropicalizzazione con grandine di maggiore dimensione, precipitazioni brevi ed intense ed il rapido passaggio dal sole al maltempo.